In questo articolo vi spiego come inserire un sito sulla search console di Google. La nuova versione della search console di Google è un pò diversa rispetto alla precedente, soprattutto per quanto riguarda la verifica della proprietà. Vi mostro come inserire un sito sulla search console sia con la nuova che con la precedente versione.

Inserire un sito sulla Search Console con la nuova versione

Colleghiamoci al sito della search console di Google a questo indirizzo: https://search.google.com/search-console/about?hl=it , clicca su iniziamo ed entra con i tuoi dati Google.

Nel pannello nuovo della search console, in alto sulla sinistra troveremo l’elenco dei nostri siti e alla fine la voce “Aggiungi Proprietà”, puoi vedere l’immagine sotto:

search console inserisci sito

Clicchiamo su Aggiungi proprietà e alla voce dominio inseriamo l’url del nostro sito, come puoi vedere nella schermata sotto:

search console verifica sito

Per fare la prova abbiamo inserito il dominio pippo.it , tengo a precisare che è solo una prova, voi inserite l’url corretto del vostro sito. Dopo aver inserito l’url, Google vi chiederà di verificare che siete davvero voi i proprietari del sito.

Con la nuova versione l’unico modo accettato è la verifica tramite dns, si tratta di un record txt da inserire nei vostri dns. Vedi sotto lo screen di prova:

verifica sito dns

Con questo avete inserito il vostro sito su search console e avrete la possibilità di monitorarlo.

Ma se non sapete inserire il record txt tra i vostri dns, non avete accesso ai dns o volete solo verificare il sito con un altro metodo, allora potete provare la versione precedente di Search Console che permette di verificare il sito con più metodi.

Inserire un sito sulla Search Console con la versione precedente

La versione precedente dispone di più metodi per verificare la proprietà di un sito. Per passare alla versione precedente di search console basta andare sul pannello della nuova versione e in fondo sulla sinistra troviamo il pulsante con scritto “Vai alla versione precedente” , metto screen sotto:

search console versione precedente

oppure potete utilizzare questo link che vi porta direttamente alla search console precedente: https://www.google.com/webmasters/tools/home?hl=it . Andiamo nella dashboard e clicchiamo su aggiungi proprietà, è un pulsante rosso che trovate in alto sulla destra, mostro screen sotto:

search console precedente inserisci sito

inseriamo l’url del nostro sito che vogliamo inserire sulla search console, metto screen sotto:

search console precedente verifica sito

A questo punto, Google ci mostrerà il metodo di verifica consigliato e una serie di alternative tutte valide per verificare il sito web.

search console metodi alternativi

La verifica del sito con la versione precedente non crea problemi nella visualizzazione del sito sulla search console nuova, potete perciò verificare il sito con la versione precedente e successivamente utilizzare la nuova versione della search console.

Articolo aggiornato giorno 6 Agosto 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.